foto_pagina_news.jpg
news_img_alt news_img_alt
>> vedi tutte le gare del calendario
inserito da Andrea in data 28/01/2019 15:11:34
46° Marcialonga ieri la kermesse più attesa e difficili da affrontare !!!

Ieri si è disputata sulle nevi di casa ( il TRENTINO è casa nostra da 38 anni ) la 46° Marcialonga sicuramente la gara  più attesa dai nostri atleti sia trentini che non ma sicuramente tra le più ambite al mondo quindi tra le 3 piuà difficili da affrontare. Arrivevamo alla regina delle classiche italiane carichi con una stagione alle spalle decisamente BUONA anzi diciamo oltre le aspettative e quindi le stesse riposte ieri erano forse leggermente ottimistiche nonostate alcune defezioni con BOSIN fuori causa da inizio stagione e CARRARA all'ultimo momento ed un Riccardo MICH che si sapeva preso nel 2018 da impegni familiari sicuramente più importanti dello sci. Avevamo visto crescere di condizione Dementiev in Gennaio ma la scelta degli sci è stata pessima chiudendo 66° e quindi si è lasciato via via sfilare e sapevamo invece che Legkov stava bene confermando poi in gara il piazzamento che ci si attendeva. Di Kriukov sapevamo poco o nulla ed anche in gara si è rivelato tale con un 68° posto. Ma il livello ieri era alle stelle e tutti a parte i primi 20 forse hanno fatto fatica a confermare quindi è stata una Marcialonga difficile in generale. Alcune buone notizie sono comunque arrivate: SPIRIN ha vinto la 45 km ed è sempre un podio ed un risultato discreto poi Stefano Mich che era ampiamente nei 100 ha chiuso 108 nonostate la rottura di un bastone nel ritorno da Molina. Peccato. Poi che dire di KATERPILLAR Reihnart Kargruber 112 con poca convinzione di gareggiare, poco allenamento e poi a tutta per 70 Km ... Una Macchina !!! Molto bene anche la giovane new entry sempre dalla Casies Mathias Schwingshackl 133. Bene inoltre Jacopo Giardina 118 e Sadurni Betriu 125 anche se meno bene deo 2018 ma come detto è stata una gara super competitiva ... Nei 200 ancora un grande atleta come Crestani Marco 171 sempre sul pezzo e Federico Ventura 181 che non ha mai mollato tutta la gara ... BRAVI TUTTI to be continued ... 

comments powered by Disqus